I migliori colori parquet di quest'anno

Quali sono i migliori colori parquet del 2020? Gli esperti del settore segnalano tendenze differenziate, in base anche al formato e al tipo di posa che si predilige, e che vanno ad incidere anche sulla scelta concernente i colori del parquet. Da un lato abbiamo infatti i formati mini per rendere più dinamici gli ambienti, e che per quest'anno vanno coniugati con la spina italiana e quella ungherese come tipo di posa, mentre tra le tendenze 2020 si registra anche una direzione opposta, ossia il formato maxi per rendere le superifici più omogenee: in questo caso i colori parquet devono valorizzare al massimo la trama e le venature del legno, per cui una scelta come il parquet color rovere si rivlea assolutamente vincente.

I colori parquet scuri e chiari

Oltre ai colori parquet rovere che sono un must irrinunciabile quando si parla in generale di questo tipo di pavimentazione, cosa ci dicono le tendenze di quest'anno? Il colore parquet scuro connota l'ambiente di un'atmosfera molto raffinata e ricercata, e in questo caso il rovere può essere declinato in varie tonalità anticate, più o meno coprenti a seconda del proprio gusto e necessità, ma bisogna essere consapevoli che i colori parquet dalle tonalità più scure hanno bisogno di ambienti molto ampi e illuminati, perché hanno la caratteristica di cambiare la percezione degli spazi.  

Viceversa per gli spazi più piccoli si può optare per colori di parquet in legno chiaro, come le tonalità crema, grigio cenere o sbiancato neve, che favoriscono l'illuminazione degli ambienti dove viene posato fungendo da sorta di cassa di risonanza. Anche il sabbia e il beige rientrano tra i parquet colori di tendenza quest'anno nei mini formati con la posa a spina di pesce, ma soprattutto emerge come valore aggiunto sul parquet colore 2020 una lavorazione naturale che valorizza la trama del legno e i suoi nodi. 

Newsletter

Tieniti aggiornato sui nostri prodotti o promozioni