Tendenze Arredo - Primavera Estate 2017

Ecco che è tornata la bella stagione e con essa tutte le nuove tendenze dell’arredamento primavera estate 2017 per la casa. La nuova stagione accoglie i cambiamenti e gli aggiornamenti di tendenza che come ogni anno si rinnovano per offrirci un panorama tutto innovativo nell’ambito dell’arredo e design.

Come abbiamo già visto e sentito, il 2017 sarà un anno all’insegna del colore Greenery, colore all’insegna del naturale in un mix di gialli e verdi che regneranno sovrani. Ma non solo Greenery: le palette più utilizzate per arredare e decorare casa sono ricche di toni e colori pastello dal rosa all’azzurro, dal giallo intenso al verde lime, passando per le tantissime sfumature. Di grande tendenza, inoltre, i colori caldi e freddi a contrasto.

In questa proposta di tendenza troviamo un importante richiamo all’Art Déco: ricchi motivi e tonalità floreali con tessuti dalle fantasie romantiche, dai toni rosa cipria, grigio perla e panna. Fantasie e tonalità queste, perfette per la zona notte e per la biancheria della camera da letto, per tende, cuscini e rivestimenti divani. Un ricco tocco poi con le lussuose decorazioni in oro, sfarzose e sofisticate per rendere gli ambienti preziosi ed eleganti.

Materiali di tendenza

Quest’anno il metallo caldo e rossastro lascerà il posto a metalli più scuri che traggono ispirazione dall’industrial design, insieme a vimini, legno e altri materiali naturali e caldi. La terracotta ritornerà in auge al posto dei toni e colori freddi che finora hanno regnato sovrani: una finitura naturale sarà perfetta per le pareti dei bagni e delle cucine, per i rivestimenti dei caminetti e per dare un tocco di calore in più agli ambienti.

Anche le piastrelle perdono la loro forma consueta , lunga e stretta, stile listone: si torna allo squadro di piccole dimensioni, con texture in rilievo, dalle linee tridimensionali metalliche e materiche.

Tornano le fantasie anni 70, cornicette, linee e disegni geometrici, decori in toni di bianco e nero, perfettamente accostati a un minimalismo lineare ed essenziale dell’arredo. Prendono il sopravvento poi tonalità gioiello dei metalli preziosi, luminosi e luccicanti: sì ai particolari in metallo, alle pietre, ai tessuti trasparenti, ai brillanti e ai lustrini che daranno nuova luce all’arredo creando un clima romantico e sognante.

Utilizzatissime anche le resine, con tutte le svariate finiture dalla classica lucida all’opaco, allo spatolato, la madreperla, al materico, al nuvolato per arrivare a rivestire con le stesse anche piccoli arredi e inglobarli della pavimentazione per un effetto altamente futuristico. Molto particolari risultano anche le soluzioni di resine trasparenti con inglobati all’interno piccoli oggetti come cristalli, conchiglie e monete, stampe, tessuti e carte.

Torna la testiera imbottita

Stop ai letti in ferro battuto, in legno semplice e in arte povera. Quest’anno la tendenza è il letto con testiera imbottita, opulenti e lussuosi. Con un solo tocco di stile, modificando la testata del letto potremo aggiungere carattere alla nostra zona notte, scegliendo tra i tanti modelli: neutro trapuntato con bottoni, velluto scuro, toni forti, saturi e ben accesi, pelle bianca oppure nera o ancora in toni caldi della terracotta.

Oasi di relax in casa

Il 2017 è l’anno del relax o meglio della ricerca del rilassamento. La direzione dei designer va verso la volontà di ricreare piccole oasi di relax e pace all’interno degli spazi di casa. Una piccola stanza dedicata al verde, uno studiolo in salotto, un piccolo sbocco sul panorama, magari su un mini terrazzo.
Anche i divani diventano complici di queste aree di pace. Si allargano, si allungano si moltiplicano per accoglierci in un caldo abbraccio dedito al relax.

Newsletter

Tieniti aggiornato sui nostri prodotti o promozioni