Porte moderne per interni, i tipi: a battenti, a libretto

porte-moderne-per-interni

Porte moderne per interni: modelli e colori diversi

Come donare importanti dettagli alla vostra casa con delle porte moderne? Tutti i consigli per gli acquisti

Le porte moderne per interni possono essere davvero di ogni tipo e per ogni abitazione. Spesso quando si desidera acquistare delle porte ci si pone dei problemi importanti, in primis gli spazzi. Per questo motivo, negli anni, sono state create porte di ogni forma, modello e dimensione, proprio per adattarsi ad ogni ambiente.

Ma cerchiamo di capirne di più su porte Napoli e su cosa acquistare!

Porte moderne per interni: vari modelli

Come precisato, non è una scelta che si basa sul solo gusto personale, ma ciò che è importante è valutare anche l’architettura della nostra abitazione. Delle porte moderne per interni possono esser di diverse tipologie, scopriamo quali…

Quando ci si sposta da un’ambiente all’altro è lì che vediamo la funzionalità di una porta, il suo dividere, ma con profondo stile, due ambienti diversi. Non possiamo vederlo come solo elemento divisore, ma è un vero pezzo di arredo essenziale per una casa.

Nella fase di “scelta”, come precisato più volte, bisogna osservare determinati dettagli. Innanzitutto, bisogna considerare le misure del vano e di conseguenza dell’anta. A questo punto sarà più facile affrontare il tipo di scelta. Negli ultimi anni, quando si pensa a porte moderne per interni, si pensa sempre a porte scorrevoli, questo perché lo spazio occupato è davvero minimo e poi sono tremendamente glam. Ma per avere questo tipo di porte vi è anche la necessità di avere delle mura abbastanza ampie, proprio per dare il massimo agio allo scorrimento di queste.

Quindi, dal tipo di apertura, così varia la scelta. Vediamo ora una serie di porte moderne per interni:

  1. Porta a Battenti: questo tipo di porte sono le classiche porte ad una o due ante. Queste si aprono verso l’interno di un vano, con spinta a destra o sinistra e possono avere diversi spessori. Vi sono anche porte a doppio battente, quindi con due ante simmetriche o asimmetriche. In questo caso occorre stabilire quale sia il lato di apertura e quale quello fisso. È possibile richiederli di ogni genere di colori e materiali!
  2. Porte a Libretto: le porte a libretto o a soffietto, o anche porta a pacchetto, sono l’alternativa alle porte scorrevoli. In caso di spazi davvero ridotti, queste vengono richieste proprio perché, chiudendosi come un libro, occupano davvero pochi centimetri. Spesso sono richiesti per sgabuzzini o cucine. Le porte a pacchetto porte moderne per interni sono il must delle porte moderne!
  3. Porte in vetro: le porte in vetro sono quel tocco di classe che rende alla casa un profondo stile grazie a vetrate moderne. Queste possono essere a scomparsa sia interne che esterne al muro. Sono composte da un materiale molto resistente proprio per resistere ad eventuali urti.

Porte per interni prezzi

Per quanto ci possa piacere lo stile, ogni cosa bella ha un prezzo! Come abbiamo potuto constatare, di stili di porte ve ne sono davvero tanti e questo vale anche per i prezzi, dai più economici ai più costosi. Ovviamente questo dipende dal modello e dai materiali richiesti… Porte moderne per interni: tutto sui prezzi!

Se il vostro desiderio è acquistare delle porte scorrevoli in legno, molto semplici, i prezzi si aggirano da un minimo di 150€ ad un massimo di 400€, sempre considerando le dimensioni. Andando nel dettaglio, una porta, ad una anta e scorrevole, può costare sui 120/150€. Se invece volete rimanere sempre sullo scorrevole, ma di vetro, allora il prezzo sale ad un minimo di 500€.

Per le porte a libretto i prezzi si aggirano sui 300/400€, mentre quelle a battenti anche su un minimo di 120€. Questo, come specificato, dipende sempre da dimensioni e materiali.


Baiano Marmi: siamo in via Dante Alighieri 7, Quarto (Na)

Newsletter

Tieniti aggiornato sui nostri prodotti o promozioni